martedì 14 febbraio 2012

SPIRAGLIO

Uno spiraglio di sole si sta affacciando
non lo vedete?
Troppo chiarore?
Però qualcosa comincia a sciogliere.

Voglio essere ottimista e spero per il fine settimana di poter tirare fuori l'auto.
In questi giorni sono andata a lavorare un pò a piedi e un pò con la carità di chi mi ha dato un passaggio.
Sono una vera pappamolla, ho tutte le giunture anchilosate, mi sono ripromessa di
mettermi a camminare non appena si allungheranno di più le giornate.
Però non so se riuscirò a mantenere questa promessa con me stessa.
Il problema è che quando si allungheranno le giornate dovrò cominciare a mettere
mano al campo/giardino, e penso che dopo questa neve,
di problemi da risolvere ce ne saranno parecchi.
Insisto! Voglio essere ottimista.
Nel frattempo spero che reggano le grondaie con tutta quella neve che comincia a sciogliere!

14 commenti:

  1. Complimenti per le foto,per il tuo ottimismo e sopratutto per il tuo proposito di voler camminare.Condivido i tuoi problemi di terra e giardino e so cosa mi aspetta(anche se è un piacere)ma il tempo per camminare non deve mai mancare.

    RispondiElimina
  2. La prima foto dà la misura di come siete messi! In effetti sembra si debba ancora scongelare un pà di roba!!!
    Una sana pigrizia è fisiologica, lecita, rilassante.
    E non preoccuparti di quanto ci sarà da fare.
    Adesso restatene ancora al calduccio ed aspetta la primavera.
    Manca poco.
    Non credo che tu sia una pappamolla ... sono solo gli ultimi giorni di letargo ... poi ... altro che camminare ...volerai come una farfalla ... di fiore in fiore tra i roseti ....
    Contrariamente a quanto frulla nelle teste marce dei politici ... è tutto normale, spontaneo, naturale.
    Sono i tempi della vita!
    Scommetto che tra poco vedremo le foto dei tuoi fiori e del tuo giardino.
    Tutto è pronto per la stagione dell'amore.
    Il tuo prossimo post ... segnerà l'inizio della primavera!
    A presto.

    RispondiElimina
  3. Cero che in Romagna siete messi peggio di noi in quanto a neve, come dicono anche le cronache. Da noi sul mezzo metro in Piemonte ma è il gelo che ci sta attanagliando.
    Oggi però un tiepido sole ha scladato un po' l'aria ed è iniziato il disgelo, menomale non ne possiamo più anche noi.
    dai che tra un po' sbocceranno i primi fiori e la primaverà farà sentire le sue tiepide brezze, alleggerendoci anche gli abiti.....e questo fine inverno sarà un ricordo. Per quest'anno :)
    Ciao

    Lorenzo

    RispondiElimina
  4. Sinceramente? Non lo vedo.
    Però vedo immagini bellissime...bellissimi scatti.Anche qui tutto inizia a liquefarsi. Buona giornata.

    RispondiElimina
  5. Anch'io vedo immagini bellissime.
    E,con la bella stagione,torneranno ottimismo e passione per il giardinaggio.

    RispondiElimina
  6. Wonderful snowy shots!

    RispondiElimina
  7. Belle le foto , a Rimini è sparita !!!

    RispondiElimina
  8. ciao, ti sono molto vicina e ti ho tanto pensato ultimamente, sapendo come è la situazione da voi: spero che torni tutto alla normalità al più presto!!

    RispondiElimina
  9. non sappiamo cosa aspetta sotto la coltre di neve...quest'anno nel mio bosco-giardino si sono toccate punte di -22°!!!!
    Non o mai pensato alla piante mediterranee ma ora come ora credo dovrò rivolgere la mia attenzione a piante decisamente mooolto rustiche!
    poverette speriamo che qualcuna la sotto ancora sia in vita...
    un bacio
    simonetta

    RispondiElimina
  10. Sono Cristiana, non Isabella, volevo dirvi di non preoccuparvi perchè la neve è comunque un ottimo isolante termico, non penso che abbiamo avuto grandi danni

    RispondiElimina
  11. erano anni che non vedevo tanta neve cosi, speriamo reggano i tetti e grondaie decisamente

    RispondiElimina
  12. Grazie del delicato commento lascito... vengo a trovarti e sembra tu abiti in un posto magico... non riesco a vedere attraverso queste magnifiche immagini, le preoccupazioni e i disagi che porta con se la molta e troppa neve.
    Per il distacco dalle cose e la loro vacuità...sono in eterna lotta, la ragione dice quello che la mente non riesce ad accettare.
    Ma pensiamo al disgelo, e alla dolcissima ed entusiasmante fatica della terra... e alla generosità con cui ci ringrazia di ogni attenzione.
    Un sorriso

    RispondiElimina
  13. Lo so che darai stufa delle neve e del freddo... ma queste immagini sono stupende!!!

    Saluti cari
    Cinzia

    RispondiElimina

Grazie per aver condiviso un pò del vostro tempo con me.