martedì 20 marzo 2012

NUOVO AMORE

Gli ellebori.
Sono una delle mie ultime passioni giardinicole.
Era già da un pò di anni che resistevo al loro fascino, ma poi alla fine mi sono fatta travolgere.
Sembrano così discreti, quasi sempre a testa bassa, ma in realtà se cominci ad osservarli
bene, ti stupiscono con tutte le loro sfumature.
Le mutazioni dei colori sono sorprendenti,,da quando sono in boccio a quando stanno per sfiorire.






A capo chino.

Questa foto e la successiva sono state fatte con la macchina posta sotto al fiore.





11 commenti:

  1. Se spesso si indica un fiore come simbolo d'amore un motivo c'è. Sono le meraviglie della natura.
    Lorenzo

    RispondiElimina
  2. Concordo in pieno sono bellissimi!

    RispondiElimina
  3. Li hai fotografati anche molto bene!!!

    RispondiElimina
  4. Penso che potremmo scambiarli quando ci si vede, sempre che ci si riesca.

    RispondiElimina
  5. Belli, ma quello viola con la coroncina è speciale, senza dire del colore dello smalto per le unghie...

    RispondiElimina
  6. Fiori veramente particolari e splendidi, resi ancora più interessanti da come li hai fotografati:)

    RispondiElimina
  7. Ciao Loretta,certo che è difficile trovare un fiore che fa l'inchino.Buon inizio primavera

    RispondiElimina
  8. stupendo post , ciao buona giornata

    RispondiElimina
  9. What superb shots!

    RispondiElimina
  10. Che meraviglioso fiore! E magnifiche foto...complimenti!!

    RispondiElimina
  11. Que beleza de blog e de fotografias.Grande abraço.

    RispondiElimina

Grazie per aver condiviso un pò del vostro tempo con me.