martedì 16 aprile 2013

LA MIA AMICA ROSANNA

La mia amica Rosanna
è il mio esatto contrario:
è bruna,
è alta
è magra
è ottimista
è una ottima cuoca
è moglie
è nuora ( i miei complimenti )
è altruista
è generosa
è in pensione
è mamma
è quasi nonna
è impegnata socialmente
è un' attrice
è paziente
è una gran donna
è tanto altro


con la Rosanna io ho passato tutta la mia infanzia, le nostre mamme ci vestivano uguale.




La fantasia di Rosanna era infinita.
Quando giocavamo alle principesse, io mi inventavo un vestito tutto fatto di boccioli di rose
e mi sembrava il top,  poi lei mi descriveva il suo e mi stracciava.
Il suo vestito aveva la gonna  ricoperta di fiordalisi azzurri, aveva il corpetto di violette bianche,
il velo che gli copriva le spalle era intrecciato con dei mughetti e nontiscordardime.
Vi ho reso l'idea?
La sua casa era sempre aperta a tutti.
Ricordo le volte che sono rimasta a dormire a casa sua, che avventura!
Come era buono il mangiare.
Quando lei è andata ad abitare in un altro paese ho pianto tutte le mie lacrime, eravamo
già delle ragazze, lei era già fidanzata, le nostre strade si erano già un pò allontanate,
lei lavorava già ,io andavo ancora a scuola, c'erano altri amici e altri interessi, ma lei
era la mia quasi sorella e se ne andava.
Sono stata la sua testimone di nozze.
E' stata così carina che mi ha anche trovato un cavaliere per l'occasione.
Rosanna è quella persona che, quando i testimoni di Geova bussano alla sua porta,
apre, li fa entrare in casa e li stravolge con le sue argomentazioni da buona cattolica.
Immagino che si sia già sparsa la voce e che nessuno osi più bussare e cercare di convertirla.
L'altra sera sono stata invitata a cena a casa sua per festeggiare il mio passato
compleanno. Si è premurata di farmi un mangiare vegetariano.Ma che amica ho!
Grazie
Che dire, con le amiche sono stata veramente fortunata.

7 commenti:

  1. Che dire, sono veramente fortunate le tue amiche.
    E lo penso davvero.
    Baci.

    RispondiElimina
  2. Sono d'accordo con Sari. Mi piacerebbe leggere un elenco con tutti i tuoi di pregi!!! Devono essere tantissimi, per avere amiche così care.

    A presto!

    RispondiElimina
  3. La tua descrizione mostra una generosità di giudizio così grande che non si può che ammirarti.

    RispondiElimina
  4. Ecco che tutte e tre le signore qua sopra dicono quello che penso io, che vorrei avere un'amica come te, che dice cose così belle di me : certo che la Rosanna deve essere speciale! Se ti vengo a trovare vorrei conoscerle tutte, queste donne, ma per la Lella si dovrà prendere l'aereo...

    RispondiElimina
  5. Propongom, nel tuo elenco iniziale, il gioco "Trova l'intruso" della Settimana enigmistica: ci sono almeno due evidenti errori! :-)

    Le fotografie e il tuo racconto emozionano e fanno sognare...

    RispondiElimina
  6. Cara Loretta,le nostre mamme ci vestivano uguale a chilometri di distanza! E noi non ci conoscevamo...la tua amica Rosanna mi piace come mi piaci tu. Ognuno di noi ha il suo percorso che sembra a volte disegnato per noi da altre mani il cui progetto è inesplicabile.Vicino e lontano si alternano anche con le persone più amate,l'importante è non lasciare uscire nessuno dal proprio cuore,allora dopo tanto ci si incontra come se non ci fossimo lasciati mai per un attimo.Ed il discorso riparte come ci fossimo detti ciao appena ieri.Avere questi affetti e queste amicizie è un dono ed io sono felice per te e per tutti quelli che hanno questo DONO!

    RispondiElimina
  7. Una bella amicizia! Ciao, Arianna

    RispondiElimina

Grazie per aver condiviso un pò del vostro tempo con me.