lunedì 23 settembre 2013

ABBINAMENTI CASUALI

E'  proprio vero che in natura i colori si abbinano fra di loro in maniera armoniosa,
nonostante io abbia dovuto spostare dei vasi e li abbia accatastati  alla rinfusa





18 commenti:

  1. Come sempre...bellissime foto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuliano, il merito va tutto ai fiori, sono dei soggetti meravigliosi da fotografare.

      Elimina
  2. Stupendi loro..e stupende le tue foto..un bacione
    val

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ros, quando riuscirai ad avere la connessione, ci farai vedere
      le tue piante e i miciosi del tug.

      Elimina
  3. Hai dei fiori bellissimi Loretta!! E poi mi sembra che vivi in un posto incantato! Di quelli dove in ogni angolo scopri qualcosa di meraviglioso e prezioso! Che bello!

    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia, il mio posto ( che i bimbi dei vicini chiamano giardino magico) è frutto di parecchia confusione e spesso incuria.
      Il lato positivo di tutto questo è che porta spesso alla scoperta di fiori nascosti alla vista o altre cose sommerse dall'erba.
      o di qualche

      Elimina
  4. i nostri fiori sanno da soli cosa fare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, forse dovremmo imparare noi da loro!

      Elimina
  5. Belli tutti questi fiori. E si, hai ragione, i fiori si abbinano sempre fra di loro con grande armonia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ambra, consola sapere che la bellezza esiste nonostante
      il nostro fare.

      Elimina
  6. De très jolies phots... merci pour ce joli partage.

    gros bisous.

    RispondiElimina
  7. Abbinamenti perfetti, proprio vero! Come vanno i lavori?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I lavori stanno procedendo abbastanza spediti, e io ....ho già cominciato a pagare.
      Ciao

      Elimina
  8. Ah che sa fare la natura... che splendido autunno.
    Quella seggiola vicino casa è bella anche "screziata". Con chi s'è sposato il plumbago? Non riesco a capire... ottima scelta, comunque.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il plumbago è " sposato" con l'impatiens balfouri.
      La seggiola non è una seggiola ma una testata di un lettino da bambini
      raccattata vicino ad un bidone dell'immondizia. Era molto più bella ma la pioggia e la mia incuria l'hanno ridotta così.
      Ciao ciao

      Elimina
  9. Quanta allegria floreale! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  10. Complimenti... il tuo giardino è un inno alla gioia!!

    RispondiElimina

Grazie per aver condiviso un pò del vostro tempo con me.