venerdì 1 marzo 2013

FRAGOLINA

Me ne stavo un attimo seduta , quando è arrivata la Fragolina in cerca di coccole.
L’ho presa in braccio ed in questo incontro ravvicinato ho iniziato ad osservare
il colori della sua pelliccia.
E’ una gattina striata prevalentemente nei colori del grigio.
Ma dal grigio chiaro si passa al grigio scuro,all’argento, poi a qualche riga bianca,
al marrone, al bruciato, poi peli color sabbia, nocciola, bronzo e ancora un po’ di nero,
e per finire una macchiolina di pelo rossiccio sulla testa ( di qui il suo nome ),
un tavolozza di infinite tonalità che rendono questa gattina unica
nella sua distribuzione dei colori.
La bellezza dei gatti soriani non ha limiti.
Il mondo intero è meraviglioso per la sua infinita varietà di tutto.
Dalla terra, all’acqua, alla flora, alla fauna, alle razze umane, alla storia di ogni singola
razza, alle culture, alle lingue, all’alimentazione, all’abbigliamento,……………………
e  alle favole.
L'avrete capito, sono contro la globalizzazione e la standardizzazione.

Fragolina fotoreportage:

Qui era appena arrivata nel roseto



oggi è così, è già diventata grande.



12 commenti:

  1. Ma che bella, Loretta, ha una colorazione davvero particolare! Nel mio lavoro, abbiamo un progetto indirizzato ai bambini che si chiama "Sono unico e prezioso". E come di ci tu, questo vale per qualsiasi cosa al mondo, anche per i gatti.
    Nella nostra famiglia, ieri è arrivata una cucciolona di cane e prossimamente arriverà anche un cucciolo di gatto... per me fanno parte della famiglia anche loro...
    Buon fine settimana cara Loretta
    Cinzia

    RispondiElimina
  2. Amore!!! è bellissima! poi io non ho mai visto un gatto che non adorasse mettersi in posa!

    RispondiElimina
  3. Che musetto "strappacore" e che pelliccia particolare. E' davvero deliziosa.

    RispondiElimina
  4. Absolutely adorable! Jeannine

    RispondiElimina
  5. Bellissima la tua amica Fragolina...
    Anche io sono contro la globalizzazione, che vorrebbe tutto standardizzato e tutto uguale. Quanta ricchezza va perduta!!!!
    Un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  6. E' veramente bellissima ! Come si fa a non restare incantati da certe meraviglie del creato ! buona domenica :))

    RispondiElimina
  7. Chi non si scioglie vedendola! Baci Michi

    RispondiElimina
  8. Perchè soriana?
    come si fa a capire la razza di un gatto?
    ormai dovrebbero essersi uniformati,
    certo, di pelo son tutti diversi ma son talmente liberi negli accoppiamenti che dovrebbero essere diventati di razza unica.
    Certo esclusi quei poveretti a cui è stato negato il libero accoppiamento!

    RispondiElimina
  9. Bellissima e tenera,la tua fragolina...Finora,dei 10 gatti che ho avuto, 3 son stati gatti tigrati..Movie,Chicco,e ora,la Betty,la prima gatta un po' obesa che abbia mai avuto..Strano,perchè ho sempre avuto dei gatti che non si abbuffano,anche perchè essendo noi vegetariani,non ci sono mai extra.. Di prammatica, dò una sola scatoletta la sera,in 3 ,di tonno col riso,e comunque croccantini e acqua fresca,son sempre a disposizione....Betty è un po' una "tombolotta",ma non saprei che fare,visto che una delle sorelle,Nina,ha un fisico da ballerina,mangiando le stesse cose..

    RispondiElimina
  10. Proprio una gran bella ragazza è diventata!

    RispondiElimina

Grazie per aver condiviso un pò del vostro tempo con me.